Unmet needs tra pazienti e operatori


Il tumore del polmone è la seconda forma di neoplasia maligna diagnosticata a livello mondiale, la cui prognosi risulta a oggi particolarmente sfavorevole. Nonostante i numerosi progressi compiuti nell’ambito delle terapie, i bisogni insoddisfatti dei pazienti affetti da carcinoma polmonare e dei loro caregivers sono poco considerati. La rilevazione puntuale di tali bisogni e il conseguente tentativo di colmarli sono i presupposti per aumentare l’efficacia dell’approccio terapeutico scelto. Con questo obiettivo è nato il progetto e.lung che completa e rinnova il paradigma della formazione clinica. Otto Centri di primo livello di Oncologia Medica in Italia hanno coinvolto più di 300 pazienti, i loro caregivers, gli oncologi di riferimento e il personale di assistenza infermieristica, sottoponendo a tutti un questionario per la valutazione del livello di soddisfazione della cura, diretto nel caso dei pazienti, e percepito nel caso di tutti gli altri. Il progetto si è trasformato in una vera e propria rilevazione sul campo degli unmet needs dei pazienti oncologici e dei loro caregivers. L’analisi dei dati emersi ha permesso di realizzare un programma di formazione mirato: 6 corsi residenziali con l’obiettivo di presentare i dati preliminari di questa ampia survey e affrontare, anche alla luce di queste evidenze, lo scenario terapeutico del tumore del polmone con un approccio prospettico.

Scarica il Programma : Programma_Ancona