Riflessioni sui diritti delle persone affette da neoplasia


  • Aula M-Facoltà di Medicina di Ancona
  • 26/03/2015 al 26/03/2015
    14.30 - 18.30
  • Evento gratuito aperto a tutte le Associazioni Oncologiche della Regione Marche,iscrizioni in apertura del Convegno Segreteria Scientifica : Rossana Berardi, Marco Romeo tel: 3287084490 mail: semperonlus@gmail.com

Il Convegno si terrà Giovedì 26 Marzo con inizio alle 14.30 presso l’aula M della Facoltà di Medicina di Ancona.

Dopo l’introduzione del Prof. Stefano Cascinu sull’utilità delle Associazioni di Volontariato per l’Etica della ricerca e la divulgazione scientifica prenderà la parola Diana Lucchini, che illustrerà il ruolo e l’importanza della Psico-Oncologia all’interno del percorso della Breast Unit, dove la figura dello Psicologo è istituita per legge . Claudia Borreani, responsabile del Servizio di Psicologia dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, fornirà indicazioni sui protocolli di ricerca attuali e futuri,  sui quali saranno possibili collaborazioni interregionali. Seguirà la prima discussione.

La seconda parte del convegno si aprirà con l’intervento di Elisabetta Iannelli, segretario generale FAVO e Vicepresidente AIMAC, che introdurrà la tematica dei diritti delle persone malate di cancro e successivamente Marco Romeo illustrerà le possibili difficoltà e quali tutele devono sviluppare gli operatori presenti  in Oncologia .

Alla successiva tavola rotonda introdotta da Paolo Catanzaro, interverranno tra gli altri il presidente della V Commissione Sanità, Gianluca Busilacchi ,  il Presidente della Federazione Oncologica Marchigiana Antonio Mocchetti, la Coordinatrice della Psicologia Ospedaliera dell’Ordine delle Marche Silvia di Giuseppe e la Referente Katia Marilungo-

Tutte le Associazioni di Volontariato Oncologico delle Marche sono invitate a partecipare

Scarica il programma

Programma Riflessioni sui Diritti delle persone affette da Neoplasia